Vacanze nelle Marche - ItaliaGuida

Tradizioni e cultura nelle Marche, informazioni turistiche e culturali

Le feste delle Marche soddisfano anche gli appassionati dei tempi antichi.

Feste pagane e di Carnevale

Il Carnevale di Ascoli PicenoIl principale appuntamento è quello di Fano con la Fano dei Cesari, sede anche di una delle più prestigiose manifestazioni carnevalesche della regione con sfilate di giganti carri allegorici e rogo finale in cui viene bruciato il grande Pupo.

Oltre al Carnevale di Ascoli Piceno, uno dei più noti e spettacolari è sicuramente il Carnevale di Offida articolato in due momenti: Lu Bov Fint (Il Bove Finto, venerdì di carnevale), ovvero le scorrerie carnevalesche di un finto bove e la Sfilata dei Vlurd (martedì di Carnevale), che corrono in piazza a bruciare il Carnevale. Da ricordare anche il Carnevale di Fermo, il Carnevalò di Ancona e la più recente Halloween, La festa delle streghe di Corinaldo.

 

 

Feste religiose

Un esempio di presepe viventeLe Marche hanno mantenuto immutate nel tempo alcune manifestazioni legate a particolari festività religiose. Numerosi ad esempio sono i Presepi viventi, tra cui spiccano quello di Genga, nella scenografica Gola di Frasassi e del castello di Precicchie (comune di Fabriano), entrambi non distanti da Genga, Comunanza, Pioraco, Potenza Picena.

Porchia (frazione di Montalto Marche); il presepe vivente di Falerone invita ad entrare nella macchina del tempo per giungere nella Palestina ai giorni dell'impero Romano, rivivendo i momenti e le atmosfere di un passato remoto; Altidona, incantevole borgo fermano, ha un centro storico che si trasforma in presepe vivente costituito da mura castellane che incorniciano le abitazioni storiche e da suggestivi vicoli che conducono al castello.

Vale la pena soffermarsi anche nei tre principali Musei del Presepe della Regione a poca distanza l'uno dall'altro, a Morrovalle, Macerata e Tolentino. Ci sono anche altri presepi importanti: a Fano nelle antiche cantine del settecentesco Palazzo Fabbri è allestito un immenso presepe artistico e meccanico; il Presepe di San Marco, a Colmurano, in un suggestivo presepe meccanizzato: “Presepi in un paese da presepio” si possono ammirare nella Frazione di Quintodecimo ad Acquasanta.

I momenti della Passione sono rievocati ne La Turba, antica e suggestiva rievocazione delle scene della Passione del Venerdì Santo, risalente al 1260, che si svolge a Cantiano; altri suggestivi appuntamenti si tengono a Mogliano, a Villa Musone di Loreto, a Porto Sant’Elpidio, Monteprandone, Monte San Pietrangeli, Pioraco, Recanati, Ripatransone.

Il giorno del Corpus Domini è un appuntamento con le infiorate come a Castelraimondo, Corridonia, Montefiore dell’Aso, Monterubbiano, Ortezzano, Servigliano. Suggestiva è a Loreto la notte del 9 dicembre la festa che si celebra per commemorare la Venuta della Santa Casa, con attorno tutte le colline che si accendono di fuochi.

Feste legate al Ciclo del grano

Una delle feste più importanti nelle Marche è la Festa del Covo, un avvenimento a sfondo religioso che si tiene ogni anno la prima domenica di agosto nella frazione Campocavallo di Osimo (AN).

Tra le più antiche, la Processione delle canestrelle di Amandola (FM), rievocazione storica dell'offerta del grano al Beato Antonio.
 

Alto pagina

Notizie

Arte e cultura nelle Marche, monumenti e luoghi turistici

La tua vacanza al mare: la meravigliosa costa delle Marche

La tua vacanza in collina: ferie e villeggiatura nelle Marche

Le zone protette delle Marche: natura, avventura e divertimento!

I luoghi di culto delle Marche: tradizione, religione, fede e cultura

I prodotti tipici della tradizione marchigiana. Gastronomia e gusto nelle Marche

I prodotti dell'artigianato marchigiano: souvenir, ricordi e piccoli regali

Tradizioni e cultura nelle Marche, informazioni turistiche e culturali

Vacanze alle terme: relax e benessere nelle Marche

Ricettività nelle Marche, pubblicità online

Realizzazione siti internet per Turismo

Vacanze nelle Marche - ItaliaGuida c/o Opera Digitale Srl - Via Bargagna N° 60 (Piano 3°) - 56124, Pisa (PI) - Italy
Tel. +39 050 9913648 - Fax +39 050 9913647 - Posta:
Partita IVA: IT01931820508 - Codice fiscale: 01931820508 - Iscrizione REA N° 166732 Pisa - Capitale Sociale: 10.000 euro i.v.